Archivi tag: articolo 603 codice penale fascista Chiunque sottopone una persona al proprio potere in modo da ridurla in totale stato di soggezione è punito con la reclusione da cinque a quindici anni

Il caso Braibanti, l’unica condanna per plagio dell’Italia repubblicana.

«Chiunque sottopone una persona al proprio potere, in modo da ridurla in totale stato di soggezione, è punito con la reclusione da cinque a quindici anni». Così recitava l’articolo 603 del codice penale. Fascista. Era stato il legislatore fascista a … Continua a leggere

Pubblicato in società | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento