Archivi categoria: culture

Di cosa parliamo quando parliamo di territori.

Eravamo «un popolo di poeti, di artisti, di eroi, di santi, di pensatori, di scienziati, di navigatori e trasmigratori». Poi, più concretamente, siamo stati la «migliore meccanica d’Europa seconda solo alla Germania». Adesso siamo un popolo di proseccari, occhialari e … Continua a leggere

Pubblicato in culture | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento

La nuova questione siciliana. Che poi è quella di sempre: lo Stato d’Italia.

«Noi, o signori, siamo tutti concordi sovra due punti, se mi è lecito dir così, negativi. Non vogliamo la centralità francese. Per quanto siano grandi i privilegi della centralità, per quanto vi sia oggi in Europa incontrastabilmente una tendenza verso … Continua a leggere

Pubblicato in culture | Lascia un commento