Archivi del mese: giugno 2021

Il suicidio di Seid è un dolore privato che ci chiama in causa.

Fosse stato verde, Seid, o arancione o pure bianco – oggi staremmo qui comunque a piangere la sua scomparsa. Perché che il “male oscuro” di vivere ti acchiappi a vent’anni e ti trascini in un orribile abisso senza ritorno – … Continua a leggere

Pubblicato in cronache | Lascia un commento